Fantasportal

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 19 Dic

clicca per mostrare scadenze 2 scadenze...

Gio 20 Dic

 3 scadenze...

Ven 21 Dic

 8 scadenze...

Sab 22 Dic

 10 scadenze...

Dom 23 Dic

 4 scadenze...

Lun 24 Dic

 1 scadenze...

BAR FANTASPORTAL planner.....da aggiornare alemav67 19/12 10:51 Bollettini: 0
Atletica - Eventi Internazionali: le news

Giù Il Sipario

PDF

MANKANA - 24/08/09, 00:42

Si saluta BERLINO, next stop BARCELLONA per gli europei del 2010.

L'ultimo giorno ci regala molte altre emozioni,cominciando dalle maratone.
In campo maschile dominio africano, dove si dividono i primi 5 posti keniani ed etiopi.
Vince KIRUI con un ottimo 2h06m54s ,tempo fotocopia con cui arrivò secondo nel 2007 nell omonima maratona dietro l'indimenticabile Haile Gebrselassie.
In campo femminile invece trionfo asiatico, con vittoria della XUE BAI la meno quotata dello squadrone cinese, 3 nelle prime 5. Completa il campionato asiatico il secondo posto della giapponese OZAKY.

Pur appannato e non al massimo BEKELE completa la sua doppietta e si aggiudica anche i 5000mt, vincendo un orgogliosissimo testa a testa nel rettilineo finale con BERNARD LAGAT.

Il Sudafricano MULAUDZI mette la ciliegina sulla torta di una strepitosa carriera, vincendo gli 800MT, la stessa gara cioè vinta dalla chiacchieratissima connazionale SEMENYA, magari un giorno gareggieranno uno contro l'altro, il sudafrica è in una botte di ferro per questa specialità.

Storia copia incolla, senza comunque il coinvolgimento di dna e cromosomi nei 1500mt, qui fa doppietta il bahrein, vince infatti la JAMAL dopo che tra gli uomini si era imposto KAMEL vincitore anche del bronzo nella gara degli 800mt succitata.

Il lungo femminile vede vincere l'americana REESE che vince con un ottimo 7.10MT, lasciando l'impressione di avere nelle gambe misure più lunghe se affinera la sua tecnica. Seconda un eterna LEBEDEVA.

Sfiorando i 90mt sale sul gradino più alto del giavellotto il norvegese THORKILDSEN, protagonista mancato il finlandese PIKTAMAKI che non va più in la di un 5° posto.

Consueta chiusura con le staffette ,doppietta americana nelle 4x400mt mentre nelle 4x100 dominano come da copione i jamaicani, USAIN BOLT si regala qui il terzo oro.

BOLT,ISINBAIEVA,HOOKER,SEMENYA,BEKELE e tanti altri ,molti eroi di cui si è raccontato, ma la parola fine sui mondiali di atletica la voglio dedicare ad una fotografia straordinaria, nei 1500mt donne a 250 mt dall'arrivo le atlete si preparano ad affrontare il rettilineo finale e cercano come di consueto di conquistare la corda, guidano le favorite JAMAL e BURKA e da dietro prova ad infilarsi la spagnola RODRIGUEZ, movimento scomposto e troppo di forza che fa cadere la BURKA che almeno una medaglia probabilmente l'avrebbe conquistata, la gara continua e a sorpresa vince proprio la spagnola.
Per prima cosa lei però aspetta che l'etiope, che intanto si è rialzata arrivi staccatissima al traguardo, dove si getta a terra e piange disperata, la spagnola si china su di lei e l'accarezza dolcemente e piange insieme a lei, la spagnola sarà poi squalificata e nessuno le darà ai indietro la sua medaglia,all' africana nessuno potra mai dare indietro quell' ultimo rettilineo finale per sapere come sarebbe finita.

Storie di sport,di lacrime,di passione...

storie di sport.....CIAO BERLINO.

MARTEDI MATTINA LA PAROLA FINE SU UNO DEI FANTAEVENTI PIU' APPASSIONANTI CHE IO MI RICORDI....E ME NE RICORDO TANTI.....

Modificato da MANKANA - 24/08/09, 00:43

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (39)