Basket Eurolega

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 17 Ott

clicca per mostrare scadenze 5 scadenze...

Gio 18 Ott

 3 scadenze...

Ven 19 Ott

 11 scadenze...

Sab 20 Ott

 14 scadenze...

Dom 21 Ott

 5 scadenze...

Lun 22 Ott

 4 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Rif. 661502 garkal 17/10 10:05 Bollettini: 0
Calcio - Ligue 1: le news

Carletto e la Corte dei Miracoli, Marco alla ricerca di un miracolo

PDF

prech - 26/01/12, 23:43

Carlo Ancelotti, come già certo saprete, è l'allenatore del Psg e ha esordito dopo la sosta natalizia battendo 3-1 il Tolosa sotto la Tour Eiffel. Più che il risultato fa specie il circo mediatico che si è scatenato intorno al club parigino e al suo "potenziale" mercato dopo l'arrivo del mister di Reggiolo.
Sulla falsa riga del Chelsea di Abramovich e del Manchester City degli sceicchi il nuovo PSG vuole prendere tutti, e tutti quelli che vogliono far parlare di sè si candidano per il PSG, ma per ora Leonardo non prende nessuno. Beckam, Pato, Kaka e ora sembra anche Tevez hanno detto di no alle avances più o meno velate del brasiliano, e così, in attesa di conquistare la Francia e forse anche l'Europa per ora Carlo si deve accontentare di Maxwell. Certo con Pastore (rotto) e Menez (sopravvalutato) le possibilità in prospettiva europea sono scarse, anche perchè i petroldollari arabi e la magia di Parigi per ora non hanno avuto l'effetto sperato: Becham preferisce Hollywood al Lungo Senna, Pato preferisce Barbara Berlusconi a Mona Lisa, Kaka vorrebbe vincere qualcosa di importante col Real (Auguri!) e Tevez la sua scommessa in un club rampante l'ha giocata (e persa) a Manchester sponda City. In attesa del mercato estivo quindi, obiettivo campionato per Mister Ancelotti.
Se per il Psg è facile immaginare che alla fine qualcuno arricchirà la corte dei miracoli sotto Notre Dame, è più difficile trovare chi possa salvare Marco(Simone) e il suo derelitto Monaco in Ligue 2.Domenica scorsa i monegaschi sono tornati alla vittoria a Istres dopo che non ottenevano i 3 punti dal 19 settembre ed erano ultimi in classifica. Ora la squadra che qualche anno fa raggiungeva incredibilmente la finale di Champions League, abbandonata quasi totalmente dalla famiglia reale del Principato, è gestita da non meglio precisati investitori russi che hanno promesso di investire fior di quattrini per ottenere la salvezza a maggio e la promozione l'anno prossimo. Se fate un giro da quelle parti e vincete qualcosina al Casino, lasciate una offerta...

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (94)