CDM Sci Alpino Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 14 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

Lun 19 Nov

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL charlotte garkal 14/11 10:15 Bollettini: 1
Calcio - Ligue 1: le news

Buon 2012!!!!

PDF

prech - 29/12/11, 09:27

Nei due turni prenatalizi della Ligue 1 si conferma da noi un sostanziale equilibrio in quanto i primi 14 sono racchiusi nello spazio di 3 punti. Brinderà al nuovo anno da solo in testa alla classifica Cirello, nonostante la sconfitta del Sochaux tra le mura amiche contro il fanalino di coda Ajaccio.
Incauta anche la scelta Lione che capitola a Valenciennes 0-1 mandando il panettone di traverso a 28 di noi che se lo erano tenuto fin qui.
Aldilà delle Alpi la situazione vede la classifica spaccata in due con le prime 8 a giocarsi le posizioni che contano e dalla 9° all'ultima (divise da appena 9 punti) a giocarsi la lotta per non retrocedere.
Partendo dal basso ottima vittoria come detto dell'Ajaccio che torna a crederci, mentre Sochaux e Nancy sembrano in caduta libera.
In vetta invece guadagna terreno il PSG che vince sul difficile campo di Saint Etienne 1-0 grazie ad un autogoal di Ruffier e approfitta della debacle del Montpellier ad Evian (2-4) per portarsi a +3. Concludiamo il nostro excursus transalpino menzionando il pirotecnico pareggio 4-4 tra Lille e Nizza con i padroni di casa che perdono 2 punti d'oro facendosi raggiungere al 95' da Clerc.
La Ligue 1 andrà ora in letargo, la prossima scadenza è infatti fissata per il 14/01/2012, ma mi raccomando non cambiate canale: sono cominciate ieri le trattative per portare Ancelotti sulla panchina del PSG, dopo che Leonardo ha esonerato Kombouarè. Insieme al mister ex Milan e Chelsea, per portare il PSG ad essere protagonista in Europa, dovrebbero arrivare al Parc Des Princes i principali attori del pallone internazionale sulla falsa riga del Manchester City di Mancini. Radio mercato parla infatti di Pato e Kaka, Malouda e Tevez e chi più ne ha più ne metta. I soldi ai proprietari del PSG certo non mancano, riusciranno a convincere questi campioni ha giocare in un campionato dall'appeal decisamente più basso di premier, liga e serie A?
Al 2012 l'ardua sentenza...

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (94)