CdM Salto con gli Sci

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 14 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

Lun 19 Nov

 2 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Garkal BECCIA 13/11 22:24 Bollettini: 1
Calcio - Liga Spagnola: le news

Day 14 - I soliti noti dal 1972

PDF

klide - 07/12/15, 12:04

zindaken al comando, nonostante la sconfitta dell'Eibar in campionato (seconda consecutiva) abbia riavvicinato i suoi avversari alla vetta.

Campionato spagnolo e fantacampionato più che mai aperti; certo, nella realtà la lotta è sempre tra quelle tre lì: Barca, Atletico e Real.

Tutte lì ma con tre umori completamente diversi: i primi sono in palla e con il rientro di Messi contano di mettere più punti possibili adesso in campionato per poi concentrarsi sulla conquista della seconda Champions consecutiva, i secondi sono già contenti di giocarsela ai piani alti dopo l'ennesima rivoluzione in sede di mercato (Dopo Aguero, Falcao, Diego Costa e Mandzukic, è arrivato quel "pippone" di Jackson Martinez), mentre i terzi meriterebbero un articolo a parte per raccontare le loro vicissitudini.

Secondo il mio modesto parere, dovendo far sempre notizia per avere visibilità, al Real si inventano sempre le notizie più assurde per poter risaltare all'occhio dei media.
Poco importa se sia una visione positiva o negativa della società.

Così, dopo il caso Ronaldo-Benitez, dopo Bale e i suoi mal di pancia, dopo il caso Benzema, ci si è messa anche la società con la squalifica (quasi certa) per aver schierato in coppa un giocatore squalificato tre anni prima e mai segnalato.
Cioè, una società che fattura milioni e milioni (di debiti), non ha un povero umano capace di controllare se i giocatori sono o meno squalificati in qualche competizione?

Ebbene, succede anche questo.

Benitez torna quindi sulla graticola, dopo i vari balbettii di inizio stagione e le prestazioni non esaltanti degli ultimi tempi.

Dietro le tre sorelle, ci sono le altre, che ogni anno cambiano a seconda della stagione: stavolta ci sono Celta Vigo, Villareal e La Coruna. Siviglia e Valencia attardate e con vari problemi.

Povero Immobile, non gliene va mai bene una...

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (88)