CDM Sci Alpino Maschile

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mar 13 Nov

clicca per mostrare scadenze 3 scadenze...

Mer 14 Nov

 2 scadenze...

Gio 15 Nov

 6 scadenze...

Ven 16 Nov

 5 scadenze...

Sab 17 Nov

 16 scadenze...

Dom 18 Nov

 6 scadenze...

BAR FANTASPORTAL fosco garkal 13/11 17:45 Bollettini: 1
Ciclismo su strada - UCI: le news

Cronometri

PDF

RUGGEUR - 20/05/08, 18:33

Per non saper cosa fare con la chiusura del bar si è deciso di organizzare delle cronometro, sia alla Volta Ciclista a Catalunya che alla volta del Giro d'Italia.
La prima svolta lunedì era per gente di una certa età, soli 3,7 chilometri onde non affaticarsi troppo.
A decine si sono buttati su Cancellara, mentre 10 utenti hanno trovato il Thor vincente.
Si passa quindi ad analizzare il primo gregario.
Cadono i Posthuma, i Lowe e i Ventoso.
Rimangono due Bonnet, 15°.
Si passa al terzo gregario:
garkal gira la carta: Vaugrenard (risata generale al bar, visto che il francese si è piazzato 171°).
guigia dice vedo: (risata generale al bar che aveva capito Velo che corre al Giro). Fede ristabilisce la calma e guigia scopre un altro Vaugrenard.
Si passa ai giorni.
Garkal dice 19/05: (risata generale al bar, la cronometro si è corsa il 19/05 peggio non si può fare)
guigia dice 19/05: (il bar comincia a perdere la pazienza)
Alla fine con un tempo di 4 minuti e 37 secondi e un distacco sul secondo di quasi 12 ore vince 28 Settembre 2008, al 21° successo in carriera, record di Fantasportal. Se a questo aggiungete tre Golden League e condite il tutto con la finale NBA che si appresta a breve a giocare stiamo parlando di uno dei giocatori più completi di Fantasportal. E meno male che il bar è chiuso se no arrivava la puntualizzazione che era stato anche primo all'intertempo della discesa di Wengen.
Peccato solo per la foto dell'intervista, ma stiamo lavorando con dei tecnici anche per questo.
Completa il podio rave anche lui con Vaugrenard secondo gregario, che era chiaramente la chiave di volta (a Catalunya) di tutta questa cronometro.

Passiamo al Giro di Matteooooo. Cronometro di ben altro spessore, da gambi giovani e fiato abbondante.
Vince un asino, o meglio un allevatore di asini, Marzio Bruseghin al secondo successo a cronometro in due Giri. Ma da noi la storia non conta, quindi solo reggae e ibarronda si affrontano per il successo.
Prevale il primo grazie a Vandevelde secondo gregario. Terza la jugentus, come in Serie A e primo dei Contador, che con il gomito rotto è andato come una moto. Gira voce che il gomito se lo sia rotto la settimana scorsa nell'aprire un ombrellone in spiaggia.
In generale solo in tre riescono a rimanere entro i 10 minuti dal nostro Visconti: lumacher, dietzen e l'onnipresente guigia.

Al Catalunya per essere sicuri che non rivincesse garkal ha vinto Hushovd, che probabilmente diventerà la Isinbayeva di questa corsa, peccato che non regalerà così tanti ori.
Dome27 si prende il lusso di indovinare 1°, 2° e 3° nell'ordine giusto, troppo facile vincere così.
Ireatt con 1°, 2° e 5° si accontenta del secondo posto e Giampablis completa il podio. In generale tiene garkal grazie a Duque, con lehto a ruota e ciruzzo e figghia a 0:00 grazie allo sprint del norvegese.

Domani vi aspetta una tappa insidiosa sia in terra iberica che in terra italica.
Non contorcetevi troppo stanotte e non intasate il sito con la rotazione continua di capitani.

Stay with us

Modificato da fede - 20/05/08, 19:55

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (664)