Fantasportal

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Mer 12 Dic

clicca per mostrare scadenze 1 scadenze...

Gio 13 Dic

 6 scadenze...

Ven 14 Dic

 9 scadenze...

Sab 15 Dic

 11 scadenze...

Dom 16 Dic

 7 scadenze...

Lun 17 Dic

 3 scadenze...

BAR FANTASPORTAL si è ritirato garkal 12/12 12:15 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Un tranquillo weekend di ciclismo

PDF

RUGGEUR - 31/03/08, 12:04

Neanche il tempo di vedere le prime rondini che fanno primavera e, complice un calendario che non ha badato a spese per avere più gare possibili e consentire un po' a tutti della gloria fantasportiva, eccoci a commentare due gare individuali, una corsa a tappe, Giro, Tour, e Vuelta a Aragona, del Pais Vasco, della Paella e della Catalunya.

Andiamo con ordine e criterio:

Il Criterio lo vince Zibido Team.
La gara di per sé è semplice. Una sprint, una tappa che in genere è vinta da Voigt, una crono.
Lo sprint quasi c'è. Per noi non contava che "tin-tin" e "kiss-kiss" si fossero involati dopo solo 2 km e l'olandese avesse resistito al ritorno del gruppo.
Volata a ranghi compatti e Lorenzetto premia il ciclista sardo srabadori, con ullrich e gave93 subito dietro.
Gollum66 preferisce evitare il controllo antidoping e si accomoda al quarto posto.
I ranghi non erano poi così compatti: tolto Lorenzetto, di sprinter non arriva nessuno.
Chavanel debole a 5.10, Nazon a 6.45, il fantasmino Casper a 12.34 con Ciolek. La gara si restringe a 60 utenti.
Seconda tappa: Voigt vuole il Criterio e fa il bello e il cattivo tempo nella tappa. Soprattutto il cattivo tempo visto il clima. La CSC fa il forcing con i fratelli del gol Schleck e Larsson, fin quando il tedesco non parte con le lunghe leve. Vittoria di tappa a Gerrans, ma a noi non interessa, visto che il primo non conta al Criterio.
Ecco allora VinTourTeam, dove Vin sta sicuramente per Vinokourov, precedere il cantante ligabue7 e il codice fiscale che comincia a dare più fastidio del fisco stesso con tutti i suoi piazzamenti/vittorie (stef86s4f).
Gollum66 evita anche in questo caso il controllo antidoping e si presenta quinto al traguardo.
Da notare che è la gara di Voigt, la tappa di Voigt, e St.Jens e solo in 10 si affidano al tedesco volante.
Crono finale: vince Boasson Hagen sul fenomeno musicale Tony Martin. Come regola il primo non conta, tappa finale non conta neanche il secondo: vince quindi fosco con Larsson su Toxicity84 e boezio.
Zibido team controlla gabar777 con Zabriskie e soffia il successo ad ANDRY87 che ci prova con l'ungherese Bodrogi.
Nella gara che Boonen vince sempre, Boonen arriva ottavo.
Ma a El Diablo Skiappucci non interessa visto che trova come primo gregario Van Avermaet terzo e come secondo gregario Arvesen primo. Complimenti, molti utenti li avrebbero giocati nel fondo o al massimo nel pattinaggio.
Fazu trova Arvesen e così anche ganzertre, ma il primo è più in forma del secondo e quindi arriva secondo, mentre il secondo arriva terzo.

Passiamo in rapida successione alla gara che vince sempre Freire ed ecco che Freire non sprinta neanche per un posto nei 10 e si accomoda in posizione num. 37, con gli incitamenti affettuosi di tutti i concorrenti che l'avevano scelto.
Vince il gregario Chavanel, preceduto dal capitano, ma gregario nella Coppa del Mondo, Gilbert. Ma a decidere le sorti della gara è il gregario Pavel Brutt che consente al london team un prestigioso successo.
Dietro Zanna80 ha gli stessi primi e secondi, ma Barredo cinque posizioni più indietro.
Completa il podio lehto, e solo un po' più lento gollum66 che era però partito dal podio del Criterium e quindi autore di una rimonta eccezionale.

Non c'è molto tempo per riposarsi.
Tra un Gran Premio Indurain e una KBC abbiamo inserito in calendario anche un giretto alle Fiandre.
Cercasi disperatamente leoni.

Non mancate

Modificato da fede - 31/03/08, 13:56

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (664)