Campionato Spagna

Homepage

Regole

faq

Contattaci

Registrati

Dom 19 Ago

clicca per mostrare scadenze 9 scadenze...

Lun 20 Ago

 2 scadenze...

Mar 21 Ago

 1 scadenze...

Mer 22 Ago

 2 scadenze...

Gio 23 Ago

 4 scadenze...

Ven 24 Ago

 9 scadenze...

BAR FANTASPORTAL Dazn VILOR 19/08 11:15 Bollettini: 0
Ciclismo su strada - UCI: le news

Un altro anno è andato, la sua musica ha finito (e sì, è stato davvero l'anno di raffolindo)

PDF

cianfa88 - 22/10/13, 09:51

Sipario su un'altra stagione ciclistica. E quindi ci sentiamo pieni di tristezza e nostalgia (quale migliore colonna sonora quindi di questa? Nostalgia a pacchi, fratelli).

Comunque è tutto successo davvero. Inutile che vi diate pizzicotti o vi schiaffegiate la faccia, ma raffolindo (0 vittorie) è stato realmente il dominatore della stagione. Storica doppietta Tour-Vuelta, netta vittoria della classifica UCI davanti a guigia (impressionante numero di piazzamenti) e a lehto, altri successi sparsi (ricordiamo che purtroppo a causa della Congiura di Lastra a Signa non verrà candidato ai fantasportalini). Massimo rosicamento per tutti e propositi di rivincita fin dalla prima gara della prossima stagione, ma complimenti al vincitore per questa strepitosa annata.

Altri protagonisti: MORATZ1978 vincitore di un Giro d'Italia al cardiopalma, burik iridato a Firenze e NickViola dominatore della parte finale della stagione.
Per le squadre a trionfare sono i solomontagne, con AMIGOS SENZA FRENI e Rubobank a completare il podio.


----Le ultime gare----
Ci sono anche le gare di fine stagione. Nelle gare italiane Ulissi domina in lungo e largo facendo aumentare i rimpianti per un mondiale un po' opaco. Coppa Sabatini: Gremond (Gremond Team) su Zanna80 che inverte i gregari. Giro dell'Emilia: rave (never alone) anticipa srabadori con i primi due Ulissi-Sorensen. GP Beghelli: Duque a braccia alzate, ma lo sceglie solo Clash che toppa i gregari; vittoria dunque per Zanna80 (Tommy the best) su cirello.
Parigi-Tours, classica un po' decaduta ma che insomma dice ancora la sua. Degenkolb era il più in forma e infatti è sceltissimo e infatti vince. Decisivi quindi i gregari (e il fattore Y) per ireatt (LUCIEN VAN IMPE) che supera aleguidi81 e cernix.
Gran finale all'immancabile Giro di Pechino, che offrirebbe anche un paesaggio e un contesto interessante ma insomma, eh. RUGGEUR (RUGGEUR, alè) comunque non molla fino alla fine e si aggiudica la classifica finale come Intxausti (mi pare) nella realtà, davanti a delbos. Decisiva la scelta Martin nella tappa regina di Mentougou Miaofeng Mountain. Tappe a sharkpip, muschio74, delbos, possa, delbos (sempre lo stesso di prima).



Bene. Ce l'abbiamo fatta anche quest'anno. Commenti talvolta un po' al singhiozzo, ma copertura totale del Giro d'Italia e aggiornamenti sempre perfetti, per i queli ringrazio i miei colleghi GM che lavorano nell'ombra. Ora riposo e le consuete limature al calendario, con il probabile ingresso del Tour of Raffolandia. Baci.

 

Vai alla homepage del gioco

Tutte le news (657)